La nuova concezione dei sanitari nel bagno di casa | Impronte Ceramiche

Tra privacy e alleggerimento degli spazi: la nuova concezione dei sanitari

Tra gli ambienti della casa che negli ultimi anni hanno visto rivoluzionare la loro classica conformazione, il bagno è sicuramente il caso più eclatante. Dalle vecchie piastrelle alle moderne resine, dai piccoli formati alle maxi lastre: lo spazio più intimo della casa viaggia ad acceleratore premuto alla conquista di una propria identità che coniuga praticità e bellezza. In questo gioco di ridefinizione si attestano in prima linea i sanitari, nucleo fondante dell’ambiente bagno e oggi protagonisti di un nuovo concept che fa perno non solo su mere questioni di privacy e funzionalità, ma anche sull’ottimizzazione degli spazi. Ecco allora come i nostri cari wc, bidet, lavabo, docce, vasche assumono un ruolo centrale nella razionalizzazione delle superfici in risposta alle esigenze di oggi.

Sanitari e alleggerimento degli spazi

Sanitari installati su pareti non perimetrali? Non è un’idea esclusiva da showroom, bensì una soluzione concreta che sta prendendo sempre più piedi. Se in base alla concezione tradizionale legata soprattutto agli impianti idraulici i sanitari sono sempre stati appesi ai muri perimetrali, oggi ci sono delle valide alternative che permettono di guadagnare spazio e alleggerire il contesto. Parliamo della nuova tendenza di installare i sanitari su strutture distaccate dai muri di perimetro, ovvero pareti o semipareti solitamente realizzate a secco e ragionate sin dalla fase di realizzazione dell’impianto. Una scelta che permette di ridurre l’eventuale inutile spazio di deambulazione, dedicare più metrature a doccia o vasca e liberare spazio sulle pareti esterne, da destinare ad altri usi (ad esempio l’installazione di un mobile, di mensole, di specchi o altro). E in caso di bagno piccolo? Ti farà piacere sapere che le pareti distanziate a isola o penisola aiutano a donare ampiezza e ariosità anche a bagni di piccole metrature e permettono di guadagnare margini notevoli: sono infatti sfruttabili su entrambi i lati. Insomma, due pareti in una! Ci avresti mai pensato?

La salvaguardia della privacy

Che fine fa la privacy? Immagina wc e bidet appesi a una parete a isola (o penisola) nel mezzo della stanza, con il lavabo al di là del muro. E pensa al tuo piccolo appartamento con un solo bagno per tutta la famiglia. Il concept salvaguarda la privacy poiché distribuisce le funzioni tipiche dell’ambiente bagno su più pareti, con l’impossibilità da parte dello sguardo di andare oltre. Una nuova esperienza di privacy che ciascuno di noi può provare ovviamente anche in solitudine e che va a braccetto con il desiderio di avere un ambiente bagno sempre più confortevole, ancora di appoggio per momenti di relax al di là delle pure funzioni igieniche. Vieni a trovarci e scopri come possiamo aiutarti a ridisegnare gli interni della tua abitazione, bagno compreso: Nicola e il suo staff ti aspettano in showroom in viale Europa 35A a Palazzolo sull'Oglio (Brescia).